L'Associazione Campiglia

 
Sito ufficiale dell'Associazione Campiglia, per informazioni contattare: info@associazionecampiglia.it - 0187/758514.

L’Associazione Campiglia, costituita alla fine del 1999, attualmente è composta da circa 300 associati, costituiti sia  da residenti che dai molti che hanno interesse a contribuire alla protezione ed al mantenimento di questo territorio. L’Associazione ha ripreso un’antica vocazione del paese che sempre nel passato ha riunito i propri abitanti in iniziative comuni.
Il territorio di Campiglia è una zona di confine. Confine del Parco Nazionale delle Cinque Terre e di quello Regionale di Portovenere, confine del Comune di La Spezia e come tutti i territori di confine sino a poco tempo fa dimenticato da istituzioni locali e regionali e dagli stessi suoi abitanti. Ma da questo aspetto negativo come diretta conseguenza ne è derivata l’integrità unica nella zona del suo territorio, di contro come tutti i territori di confine facile oggetto di incursioni “predatorie”.
Il difficile ruolo dell'Associazione Campiglia deve essere quello di operare affinché i necessari interventi volti a mantenere l'indispensabile presenza attiva degli uomini su questo territorio siano scelti in modo che non vadano a danneggiarne o intaccarne i caratteri che lo contraddistinguono, mantenendo o reintegrando il difficile equilibrio tra attività dell’uomo e natura, qui particolarmente delicato. L'Associazione Campiglia ritene che sia essenziale e prioritario mantenere l’identità del territorio, identità che, storia e tradizioni insegnano, passa attraverso un recupero agricolo del territorio, sia pur parziale, finalizzato a colture di nicchia. Questa è l’unica via per salvare muretti a secco, sentieri e in generale quel paesaggio unico creato in secoli di duro lavoro. Siamo invece scettici su tutte quelle iniziative prettamente turistico-commerciali finalizzate al solo sfruttamento del territorio.

 
Progetti già realizzati:
 
Progetti in fase di realizzazione:
 
 
L'Associazione Campiglia si augura che il Comune di La Spezia ed il Parco Nazionale delle Cinque Terre, di cui il territorio di TRAMONTI di CAMPIGLIA costituisce parte non trascurabile, sostengano in modo continuativo le iniziative di volta in volta intraprese.
 
 
 Lo Spaccio

L'apertura dello "Spaccio", ovvero di una rivendita di generi alimentari sulla piazza di fronte alla chiesa di Campiglia è stata una delle iniziative forse meno appariscenti messe in atto dalla Associazione Campiglia, ma certamente la più apprezzata nell’immediato dagli abitanti e dai frequentatori di questa località. Oltre agli alimentari ed ai generi di prima necessità, torte di verdura, panini, gelati, bibite fresche, nello spaccio si vendono anche i prodotti del posto: zafferano in pistilli, sale marino, marmellata di fichi d’India. E' inoltre possibile acquistare i prodotti tipici del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

L'Associazione Campiglia tramite l'acquisto direttamente dai produttori di varie regioni italiane, la distribuzione ai propri Associati di prodotti alimentari di prima qualità. I prodotti verranno distribuiti agli associati nell'apposito spaccio nella piazzetta del Paese di Campiglia a prezzi estremamente vantaggiosi.

 
 

Associazione Campiglia
Tel. 0187 - 758514
Fax 0187 - 520228
email: info@associazionecampiglia.it

 
 
© Tutte  le foto/testi rimangono di proprietà dell'Associazione Campiglia